Gianfranco Filippin Nanet

Nasce a Chiari nel 1951, risiede a Cologne dal 1959. Di origine ladine ( Erto) si trasferisce ancora fanciullo a Cologne. Mostra da subito un’ innata tendenza al disegno, alla pittura e alle arti visive. Esegue solo sporadici lavori durante l’infanzia e la giovinezza ma sempre con l’arte nel cuore. Il lavoro lo allontana dalla sua passione e dai pennelli per quasi trent’anni ma, con l’arrivo della pensione torna libero di dedicarsi a ciò che ama, cerca di recuperare il tempo perduto riprendendo non senza difficoltà di esprimere tramite il disegno colori e i le proprie speranze, ansie e paure comuni del genere umano. Entra a far parte dell’associazione Arteviva di Passirano dov’è il contatto con gli altri artisti, la loro esperienza, le attività culturali lo stanno aiutando a riprendere quella maturazione artistica iniziata anni fa.